COVID-19: riepilogo normativa in vigore al 17 marzo e nuovo modulo autodichiarazione

Nel corso del Consiglio dei Ministri del 16 marzo è stato approvato il Decreto “Cura Italia”.

Inoltre, oggi il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto attraverso un comunicato diffuso dal Quirinale. Il Capo dello Stato, comunicando la decisione di annullare le celebrazioni programmate per la giornata dell’Unità nazionale, ha osservato che “il clima di difficoltà, di incertezza e di sofferenza che stiamo vivendo rende ancora più stringente la  necessità di  unità sostanziale di tutti i cittadini attorno ai valori costituzionali e ai simboli repubblicani”.

In allegato il documento di riepilogo della normativa adottata sia a livello nazionale, che regionale, in riferimento all’emergenza epidemiologica da COVID-19. La dashboard contiene le principali disposizioni, in vigore da oggi, 17 marzo 2020.

Per quanto riguarda gli aggiornamenti, segnaliamo che:

  • Il Ministero dell’Interno ha pubblicato il nuovo modulo di autodichiarazione in caso di spostamenti;
  • Paola De Micheli, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e Roberto Speranza, Ministro della Salute, hanno firmato un decreto con cui si obbliga all’autoisolamento per i 14 giorni, tutte le persone che rientrano in Italia con qualsiasi mezzo di trasporto, anche se asintomatiche rispetto al COVID-19.

A livello Regionale, invece:

  • La Regione Basilicata ha adottato due diverse ordinanze. La prima del 16 marzo riguarda la riduzione della programmazione dei servizi erogati dalle aziende di Trasporto pubblico locale; mentre la seconda firmata il 17 marzo contiene disposizioni finalizzate all’isolamento del comune di Moliterno (PZ).

 

Coronavirus – dashboard normativa di riferimento – 17 marzo (2)

modulo-autodichiarazione-17.3.2020

2020-03-19T08:10:14+00:00