Si è costituita presso la sede di Confapi Potenza la Categoria degli Impiantisti – UNIONMECCANICA operanti nella Provincia di Potenza. Nel corso della riunione, presieduta dal Presidente di CONFAPI Potenza Valentino Pessolano, sono stati eletti i nuovi organi direttivi. Alla Carica di Presidente della Categoria è stato nominato Egidio Beneventi titolare dell’azienda BEA di Beneventi E. A. s.r.l., vice Presidente Vito Pace titolare delle aziende Pace Impianti Tecnologici s.r.l. e Pace Vincenzo, tutte di Potenza. Il neo Presidente Beneventi ringraziando per la fiducia accordatagli ha espresso particolare preoccupazione per la situazione che gli impiantisti lucani stanno vivendo. Ha, però, evidenziato l’importanza di un impegno convinto e determinato degli stessi imprenditori, allo scopo di rafforzare ruolo e compito delle associazioni quale centro di convergenza di tutte le problematiche e le opportunità del mondo delle imprese al fine di ottenere, esercitando il proprio specifico ruolo, un fattivo e proficuo interscambio con le istituzioni. Presentando il suo programma ha posto l’attenzione in particolare su alcuni punti quali: la necessità di individuare specifiche linee di finanziamento per le imprese che hanno fatto o dovranno fare investimenti in tecnologia e capitale umano – soprattutto in questo momento in cui il ricorso al credito bancario è diventato difficile se non impossibile -, l’opportunità di promuovere azioni di coordinamento e aggregazione tra imprese locali dinamiche  (come reti di impresa e consorzi) e centri di ricerca pubblici, in modo da mettere a punto ed implementare progetti innovativi anche attraverso il ricorso a finanziamenti nazionali ed europei. Il Presidente ha ribadito con forza la volontà di tutelare gli interessi generali della categoria e di rappresentarla al meglio anche attraverso un costante confronto a livello politico ed istituzionale. “È fondamentale organizzarsi per diventare un’interfaccia credibile e puntuale nei confronti della Pubblica Amministrazione e delle Stazioni appaltanti, dobbiamo difendere il futuro delle imprese lucane ad ogni costo, è questo l’obiettivo che, nel prossimo triennio, dovremo perseguire per evitare che aziende con decenni di esperienza alle spalle possano chiudere i battenti”.

Il Presidente di CONFAPI Potenza, Valentino Pessolano, sottolinea che con la costituzione della Categoria degli Impiantisti si aggiunge un altro importante “tassello” al direttivo dell’Associazione la quale, grazie alla costituzione ed al rinnovo delle altre categorie e ad un costante incremento degli iscritti con una sempre maggiore presenza sul territorio, ha acquisito un nuovo assetto istituzionale.

Comunicato stampa Basilicatanet

Comunicato stampa Gazzetta del Mezzogiorno

Gazzetta del Mezzogiorno